Il Tifoso Speranzoso: Napoli-Barcellona 1 a 1, c’è vita a Castelvolturno

Il Tifoso Speranzoso: Napoli-Barcellona 1 a 1, c'è vita a Castelvolturno
Credits: Foto ANSA

Diciamolo subito, non potevamo attenderci di più; abbiamo letto commenti ridicoli, paragonando questa partita di Champions a quella contro con il Genoa.

Signori, di fronte avevamo gente come Lewandowski, Gündogan, de Jong, ter Stegen ed una difesa che così tanto colabrodo con noi non si è dimostrata.

Siamo scesi in campo legati, impauriti, disordinati (per usare un termine usato da Mister Calzona), ci hanno subissato con un pressing a tutto campo.

Nonostante tutto, abbiamo retto.

Gagliardi, con un secondo tempo in crescendo, mai disuniti nonostante il gol di Lewandowski, con qualche buon recupero alto di spallettiana memoria.

Il gol è arrivato meritato, quando il Barcellona ha calato la pressione; ma soprattutto, fino al 95mo, abbiamo provato a vincere, non ci siamo tirati indietro e li abbiamo fatti arretrare, con una forza mentale ed una tenuta atletica che sinceramente non ci aspettavamo.

Siamo speranzosi dunque che riacquisendo quell’ordine in campo, quelle giuste distanze tra i reparti, i giorni di lavoro a Castelvolturno potranno presto ridare maggiore consapevolezza ai ragazzi, grazie alle certezze tattiche (smarrite con Garcia prima e Mazzarri dopo) ritrovate e all’uso degli uomini giusti al posto giusto.

#ForzaNapoliSempre

Credits: Foto ANSA
Previous post Verso Napoli – Barcellona: come giocherà Calzona ed il ritorno di Osimhen
Credits: Foto ANSA
Next post Il Napoli ritrova un Osimhen formato Champions… e le foto azzurre sui social

Articoli correlati

One thought on “Il Tifoso Speranzoso: Napoli-Barcellona 1 a 1, c’è vita a Castelvolturno

Lascia un commento